Finalmente il percorso formativo sul trading di Anima!

Ricordate la grandissima rivoluzione QuantumTrade AI by Anima & Co?

La grandissima rivoluzione sul trading che permetteva a tutti di avere un’entrata extra (che lo stesso Anima consigliava a chi chiedeva come guadagnare qualcosa partendo da 0, alla faccia della legge sui consigli finanziari).

QuantumTrade AI, che sicuramente non ha nulla di quantico (ah povera mia fisica quantistica), mentre sulla parte di AI bisogna credere sulla parola (avessero parlato almeno a livello generale su cosa faccia o in che modo avvenga questa AI).

Che dire, i feedback dati da Anima sono entusiasmanti

Caspita, uno 0.5% su un conto di 500€ (a rischio quasi zero per te, visto che tanto i veri profitti li prendi dagli utenti) è uno dei più imbarazzanti specchietti per le allodole che io abbia mai visto.

Ma aspettate un attimo. Forse ci siamo. Forse il vero progetto formativo sta per nascere…rullo di tamburi :drum: :drum: :drum:

Ecco a voi il grandissmo “Gold Scalper”. Gold? Ma come Anima, ancora non ti è bastata la batosta dell’oro grezzo?

E sopratutto, dov’è il quantum? Dov’è l’AI? Perchè non “Quantum Golden Scalper AI”?

Dai, forse questo corso sarà un corso serio. Ha detto di aver reclutato un trader professionista.
Quindi sicuramente sarà un trader che ha anni di lavoro in Optiver, Flow Traders, Jane Streets…

Ok, ma chi sarà mai questo trader professionista? Il buon Anima purtroppo non risponde su questo fondamentale dettaglio.
Però oh: è un trader professionista, credimi, lo giuro, l’ha detto Anima. Il mio youtuber preferito non potrebbe mai vendermi fuffa.

Analizziamo prima il messaggio:

“[…]ho fatto creare un corso registrato e anche un corso in live al quale parteciperete direttamente insieme a lui che vi insegnerà passo per passo in maniera semplicissima! In live con voi ci sarò anche io perchè mi piace sempre imparare cose nuove! […]”

Quindi, caro Anima, ci stai dicendo che non hai nemmeno tu un’idea chiarq di come sarà la lezione? Sai gli argomenti ma non sai di cosa trattano?
In una storia Instagram il nostro youtuber preferito dice:

"[…]Un progetto dove anch’io stesso sono studente e impareremo insieme, perché l’ho visionato ed è veramente valido,[informazioni su possibili email che possiamo ricevere] per imparare con me ed eventualmente alla fine di questo percorso guadagnare[…] "

Che bello! Non vedevo l’ora di pagare per essere compagno di banco di Sasha.
“Impara con Sasha”, sarebbe un format veramente valido.

Però un attimo, qualcosa non mi torna: tu hai detto che ti interessi di trading, ma non sei esperto. Dici di aver visionato il progetto, ma che imparerai con noi.

Allora scusami tanto grandissimo Sashozzo, come fai a dire che il corso è valido se lo studierai insieme a noi? Con quale principio e conoscenza tecnica reputi questo trader e questo corso validi?

“[…]Quello che imparerete sta portando risultati strepitosi al trader stesso, grazie alla sua strategia che vi insegnerà! […]”

Grandissimo, il trader ci darà la grandissima strategia che dopo qualche giorno (se fosse vera) sarà inutilizzabile poiché il mercato, essendo un “essere” per la maggior parte razionale, si adatterà rendendo la tua strategia completamente inutile.

Ma, Anima, vuoi finalmente dirci chi è questo trader?

Forse cliccando sul link del sito, troviamo tutti i dettagli. Ecco come si presenta la pagina iniziale:

Che dire almeno sembra pulita, vediamo un po se troviamo qualche informazione più utile.

Oh ecco, finalmente qualcosa che non finisce con 7 (certo abbiamo quel 2279 e 3479 sbarratti, ma dai, poteva andare peggio). Sono fiero di te Anima, continua così!

Analizziamo qualche parte interessante:

Gruppo Whatsapp dedicato con trader e classe studenti: VALORE 1000 €.

In che modo il gruppo Whatsapp può avere un valore da 1000 euro?

Ma andiamo alla parte più succosa, il programma:

Caspita: 5 lezioni belle piene per un totale di 8 ore di corso teorico.
In 8 ore sapremo di Maceoeconomia, Analisi Fondamentale, Psicologia e Analisi Tecnica.
Se avessimo avuto altre 2 ore avremmo avuto addirittura un master in finanza?

Che dire: gli argomenti sembrano interessanti ma… guardiamo bene l’ultimo punto della Lezione 3:

Struttare l’interesse composto per avere Disciplina

Ecco, scacco macco Mr Rip! Questa volta ho avuto tempo di leggere per 5 minuti su Wikipedia l’interesse composto. Non puoi dirmi nulla!

Però aspetta: in che senso “per avere disciplina”? In che modo l’interesse composto può darmi disciplina? Quasi quasi spendo questi 300 euro solo per i 5 minuti del corso dove parlano della disciplina dell’interesse composto (che detto così sa tanto di sport olimpico). Questo dubbio non mi farà chiudere gli occhi questa notte.

La lezione 4 e 5 sembrano le più importanti.
Forse si riesce a capire bene dove vogliano andare a parare.
Analizziamo soprattutto il punto 4:

Scoprire come Pitchfork ed i nostri Indicatori siano fondamentali per l’operatività.

Caspita" perchè evidenziare così tanto la tecnica del Pitchfork? Ok il Fibonacci che ormai è come il prezzemolo, ma il Pitchfork?

Non mi dirai che ci fai spendere 8 ore della nostra vita (e 300 euro) solamente per dirci di usare il Pitchfork (per i più curiosi ecco un link che spiega la strategia in questione.

Spoiler: è l’ennesima tecnica in cui bisogna tracciare 3 linee in croce e sperare che Marte, Venere e Giove si allineano.

Caro Sasha, tutto bello, ganzo e chiaro (insomma), ma ti sei dimenticato un piccolo dettaglio: chi è questo coach? Chi è questo importante trader? Perché così tanto mistero sulla parte più importante del corso?

Provo a leggere le FAQ ma nulla, del trader non abbiamo nessuna informazione.

I più attenti avranno notato un particolare nelle offerte: Conto prop da 8.000$. Bene, sicuramente Sasha ci illuminerà su quale piattaforma o su che tipo di conto è questo.
Le FAQ dicono:

Ancora una volta nulla, il nostro Anima è proprio un tipo affascinatamene misterioso e vuole tenersi tutte per se le informazioni più importanti.
Non abbiamo alcuna idea su quale sia questo conto, presso quale società si apra, quali sono limiti, operatività etc…

Abbiamo però informazioni sulla piattaforma di trading da usare (possibile codice Referral? Capiamo):

Nelle FAQ inoltre abbiamo un ulteriore indizio:

E niente, cari lettori: sembra proprio che la strategia di questo famoso trader si basi proprio sul Pitchfork.

Bene ragazzi, pensate che sia finito qui? Pensate che la cosa non possa essere più tragicomica e imbarazzante?
Tenetevi forte per questa ultima chicca:

(INSERIRE MUSICA DA CIRCO :clown_face: :clown_face: :clown_face:)

Ma ragazzi, come poteva non mancare l’ennesimo servizio di Copy Trading gratuito :smiley:.
Grande Anima, un altro è sblocchi il premio di “Re del Copy”.
Attenzione il nostro youtuber è ambizioso. Vuole ottenere un rendimento del 10% mensile. Parliamo quindi di più del 200% di rendimento annuale (poichè proprio come ci insegni te nel corso, usiamo l’interesse composto). Caspita Sasha, ci vuoi sul serio tutti milionari?

Ma il vecchio progetto che fine farà? Perché crearne uno nuovo? Cosa ha di diverso questo rispetto al primo?

Almeno il primo aveva un nome al quanto esotico…
Mi sa che la fantasia pian piano sta finendo.
Il prossimo corso quale sarà?

“Come vendere e creare un servizio di Copy Trading”?

Stay Tuned, la faccenda sembra più imbarazzante e interessante del solito…

EDIT( 23/03/2024)

Dopo la live riguardante questo fenomenale servizio, il buon Anima (o chi per lui), ha ben deciso di modificare la pagina:







Venghino signori, il copytrading è aperto. Ovviamente anche esso è tutto un segreto, tocca scrivere su whatsapp e dare il tuo numero di telefono per avere anche la sola minima informazione riguardante questo servizio.

Notato qualcosa di strano?
Incredibilmente è scomparsa la scritta:

“Il nostro obbiettivo punta ad ottenere un rendimento del 10%”. Quasi commosso.

Analizziamo ulteriormente la pagina: in basso compare per magia un T&C.
Commozione parte 2.
Per i più curiosi, copio e incollo queste informazioni:




Semplicemente è continuo dire che “oh, anche se vi facciamo diventare ricchi, ricordatevi che il trading è pericoloso, o guarda che rischi, guarda che se anche ti diciamo che si fanno soldi, il trading è rischioso”.

Interessante è la nota sul diritto alla recessione entro i 14 giorni dal contratto… se il cliente non ha ancora scaricato e/o abbia iniziato l’accesso al contenuto digitale.

Ah, sì, inoltre è anche interessante la P.IVA, e la residenza…come? Non c’è? Ma no dai, guarda bene, infondo a sinistra, infondo a destra, in alto… nulla?

Eh vabbè, forse questa la inseriranno al prossimo gate.
Facciamo così, la prossima volta ti si fa una bozza del sito con tutto quello che serve e manca così te devi semplicemente fare copia e incolla :wink: .

Facciamo qualche ricerca veloce su Google su Gold Scalper, ed ecco il primo risultato che otteniamo TrustPilot:

Molto interessante è la descrizione:


image

“Non solo imparerai i segreti del Trading, ma anche i segreti dell’economia […]”. L’ho detto prima che questa è tipo una laurea in economia, Boldrin chi? Ma scanzati proprio che sono arrivati i prossimi nobel dell’economia.

Ma notiamo la loro “posizione”: P.za degli Affari, 6, Milano. Cioè questi anno sede all’interno della Borsa di Milano.

Le recensioni (ancora poche per fortuna), sono esilaranti.: chi si esalta di aver già fatto il 3, chi il 5 e il 7% dopo meno di un mese dal corso.

Però un attimo, se andiamo a rileggere bene le FAQ, leggiamo che tra una lezione e l’altra aspettano 7-10 giorni. Com è possibile che in meno di un mese da quando hanno iniziato c’è già gente che ha finito il corso.

Inoltre leggiamo questa recensione:

“Data dell’esperienza: 01 ottobre 2023”, ma come, il percorso non iniziava a Febbraio? Qui sento puzza di recensioni fake. Se non lo sono, beh, provo molta compassione per i poveri ragazz* che hanno commentato positivamente, andando in estati per un 3% in meno di un mese. Magari saranno gli stessi che si auto incolperanno se qualcosa dovesse andare storto, credendo di essere loro il problema (e non i loro “insegnanti”).

Ultima chicca per ora: il buon Sasha nell’ultima ora si è affidato ad un altro grandissimo genio del trading: Carmelo Currò (in arte MELOFX).

Su di lui dopo qualche minuto di ricerca si riesce a capire facilmente che è originario della Sicilia, che il padre è proprietario di un’industria mineraria, e che già dal lontano 2017 passava per Dubai.


Ennessimo trader che opera sull’oro?
Macchè:

Potete vederlo anche voi, le operazioni degli ultimi giorni solo BTCUSD (Bitcoin).
Che dire, preparatevi che i crypto fanatici si stanno risvegliando.

Nota interessante che è degna di uno studio approfondito:

Cliccando sul secondo profilo instagram, ti si apre la seguente pagina:

Che a sua volta apre questo gruppo:

Che rimanda al seguente profilo:

Molto bella questa matriosca (o scatole cinesi) di segnali trading.
Che ci sia un Bot madre da cui tutti gli altri copiano e divulgano?
La questione si fa molto interessante…

3 Mi Piace

Ottima analisi, complimenti. Però adesso sono sul serio curiosissimo di sapere che fine ha fatto il Quantum Ai con scappellamento a destra.

Cioè: sul serio “questo è il quantum”? No words :woman_facepalming:

Questa è gente che un corso non se lo è neanche andato a cercare su Google per vedere com’è fatto, sembra scritto da uno studente delle medie “come compito per casa provate a organizzare un corso”. Ma uno studente scarso che poi manco prende la sufficienza.

1 Mi Piace

Tralasciamo poi tutte le cose legali come dichiarazione dei trattamento dei dati, partita IVA, etc…

Come minimo deve garantirmi il 25%, altrimenti per un poveraccio come me il Time to Elon Musk è superiore a 15 anni.

Il fatto che questa strategia sia presente su una guida di un Broker CFD (che guadagna dalle tue perdite) la dice molto lunga.

Immagina mettere una strategia che funziona, così i miei clienti posso causarmi dei buchi neri sui conti dell’azienda.

Poi…

Aspetta. Gratuito? Quindi con Broker Affiliato, o sbaglio? Se no come guadagni.

E solitamente gli Introducing Broker di un un fornitore di CFD mica possono “introdurre” Trader Vincenti che causerebbero perdite illimitate al broker.

Insomma, direi che i presupposti per scappare il più lontano possibile, e chiedere ad Elon Musk un biglietto per Marte ci sono tutti.

Anzi, già che ci sei puoi fare il Pitchfork Marte - Terra - Giove

Credo non voglia dire il nome del formatore sennò glielo copiano…. Non ci sono parole purtroppo. Una persona che si è creata una community per i contenuti che faceva ed ha scelto poi di buggerarla proponendo corsi e metodi di guadagno sempre più improbabili.
Ah no ma nel caso di Quantum AI lui era garante dei due ragazzi perché ci collaborava da qualche mese… vabbè quantem cazzate!