Il Tuo Business Online nel 2024: Guida Completa per Partire da Zero (Montemagno)

Marco Montemagno, giornalista, imprenditore, ex giocatore professionista di ping pong, speaker, organizzatore di eventi importanti, ci da 2 ore di interessanti consigli sui business online. Linkedin Marco Montemagno - Il. Business | LinkedIn

In questo video analizziamo i principali passaggi da affrontare per creare un business online (per singoli e senza investimenti) nel 2024, in particolare:

  • Come Ragiona un Imprenditore: Rischi, Difficoltà, Giudizio, Ostacoli
  • Cosa Vendere: Prodotto, Fisico, Digitale o Servizio
  • Modelli di business (i 7 principali)
  • Come Avere un’Idea
  • Come testare un’Idea
  • Come decidere il prezzo del tuo Prodotto/Servizio
  • Prodotto: gli Strumenti Necessari di cui hai bisogno
  • A cosa devi fare attenzione prima di partire (Finance/Legal)
  • Operations: la parte operativa e burocratica del tuo progetto
  • Cosa che devi sapere del Marketing

E’ un video da vedere con attenzione prima di cliccare su una qualsiasi pubblicità online. Resta valido il (mio) consiglio di non improvvisarsi e di non affidarsi a gente trovata per strada o nelle pubblicità social. Buona visione.

Fatto :grin: :

hey chatgpt, mi descrivi quali sono questi passaggi da affrontare per creare un business online (per singoli e senza investimenti) nel 2024? in particolare:

Come Ragiona un Imprenditore: Rischi, Difficoltà, Giudizio, Ostacoli
Cosa Vendere: Prodotto, Fisico, Digitale o Servizio
Modelli di business (i 7 principali)
Come Avere un’Idea
Come testare un’Idea
Come decidere il prezzo del tuo Prodotto/Servizio
Prodotto: gli Strumenti Necessari di cui hai bisogno
A cosa devi fare attenzione prima di partire (Finance/Legal)
Operations: la parte operativa e burocratica del tuo progetto
Cosa che devi sapere del Marketing

Fammi anche un esempio, per i punti discussi, di applicazione**testo in corsivo

Per creare un business online nel 2024, ci sono diversi passaggi e considerazioni importanti da affrontare. Ecco una guida dettagliata per ciascun punto richiesto:

1. Come Ragiona un Imprenditore: Rischi, Difficoltà, Giudizio, Ostacoli

  • Rischi: Ogni impresa comporta rischi finanziari, di mercato e operativi. È essenziale valutare la capacità di tollerare perdite e incertezze.
  • Difficoltà: Avviare un business richiede sacrificio, tempo e sforzi. Le difficoltà possono includere la gestione delle finanze, la mancanza di clienti iniziali e la concorrenza.
  • Giudizio: Un imprenditore deve prendere decisioni rapide e informate, spesso basandosi su dati incompleti. L’abilità di valutare le opportunità e le minacce è cruciale.
  • Ostacoli: Problemi legali, tecnici e logistici possono sorgere. È importante avere un piano per superare questi ostacoli e adattarsi alle nuove sfide.

2. Cosa Vendere: Prodotto, Fisico, Digitale o Servizio

  • Prodotto Fisico: Oggetti tangibili che possono essere venduti online e spediti ai clienti. Es. abbigliamento, gadget tecnologici.
  • Prodotto Digitale: Prodotti non tangibili come e-book, corsi online, software. Sono facilmente scalabili e hanno costi di produzione minimi.
  • Servizio: Offerte intangibili come consulenze, freelance, coaching. Richiedono competenze specifiche e possono essere personalizzati per i clienti.

3. Modelli di business (i 7 principali)

  1. E-commerce: Vendita di prodotti fisici attraverso un negozio online.
  2. Dropshipping: Vendita di prodotti senza gestire l’inventario. Il fornitore spedisce direttamente al cliente.
  3. Affiliazione: Promozione di prodotti di terzi in cambio di commissioni.
  4. Sottoscrizione: Offerta di prodotti o servizi su base ricorrente.
  5. Freemium: Offerta di un servizio di base gratuito con opzioni premium a pagamento.
  6. Servizi: Offerta di servizi professionali come consulenza o freelance.
  7. Infoprodotti: Vendita di informazioni digitali come e-book, corsi o webinar.

4. Come Avere un’Idea

  • Ricerca di Mercato: Analizzare le tendenze del mercato, i problemi dei consumatori e le opportunità non sfruttate.
  • Brainstorming: Generare idee con tecniche creative come il mind mapping o il brainstorming.
  • Feedback: Chiedere feedback a potenziali clienti o esperti del settore per affinare l’idea.

5. Come Testare un’Idea

  • MVP (Minimum Viable Product): Creare una versione base del prodotto/servizio per testare il mercato.
  • Sondaggi e Interviste: Raccogliere feedback diretto dai potenziali clienti.
  • Landing Page: Creare una pagina di destinazione per misurare l’interesse attraverso iscrizioni o preordini.

6. Come Decidere il Prezzo del tuo Prodotto/Servizio

  • Analisi dei Costi: Calcolare tutti i costi associati alla produzione e alla distribuzione.
  • Ricerca di Mercato: Analizzare i prezzi della concorrenza e determinare il valore percepito dai clienti.
  • Test di Prezzo: Testare diversi livelli di prezzo per vedere quale genera più vendite o margini di profitto.

7. Prodotto: gli Strumenti Necessari di cui hai bisogno

  • Piattaforme e-commerce: Shopify, WooCommerce, Etsy.
  • Strumenti di Marketing: Mailchimp, Google Analytics, SEMrush.
  • Software di Gestione: Trello, Asana, Slack per la gestione dei progetti e delle comunicazioni.

8. A cosa devi fare attenzione prima di partire (Finance/Legal)

  • Licenze e Permessi: Verificare quali licenze sono necessarie per operare legalmente.
  • Tasse: Comprendere le implicazioni fiscali e registrarsi per le tasse appropriate.
  • Contratti: Redigere contratti chiari per proteggere il business e i clienti.

9. Operations: la parte operativa e burocratica del tuo progetto

  • Logistica: Gestire l’inventario, spedizioni e resi.
  • Assistenza Clienti: Implementare un sistema per rispondere alle domande e risolvere i problemi dei clienti.
  • Gestione Finanziaria: Monitorare entrate e uscite, gestire il flusso di cassa e pianificare il budget.

10. Cosa che devi sapere del Marketing

  • SEO: Ottimizzare il sito web per i motori di ricerca.
  • Social Media: Utilizzare piattaforme social per promuovere il prodotto/servizio.
  • Content Marketing: Creare contenuti di valore per attrarre e coinvolgere il pubblico.
  • Email Marketing: Costruire una lista di contatti e inviare comunicazioni regolari e pertinenti.

Esempio di Applicazione: Vendita di Corsi Online su Skill Development

1. Come Ragiona un Imprenditore

Valutare i rischi del mercato dei corsi online, la concorrenza e le difficoltà nel creare contenuti di alta qualità.

2. Cosa Vendere

Vendita di corsi digitali su competenze specifiche (es. programmazione, design, marketing).

3. Modelli di Business

Utilizzare il modello Freemium offrendo moduli base gratuiti e moduli avanzati a pagamento.

4. Come Avere un’Idea

Identificare le competenze più richieste nel mercato del lavoro e creare un corso su una di queste.

5. Come Testare un’Idea

Lanciare un MVP del corso e raccogliere feedback tramite sondaggi e recensioni degli utenti.

6. Come Decidere il Prezzo

Analizzare i prezzi di corsi simili e testare diversi livelli di prezzo tramite offerte limitate e sconti.

7. Prodotto: gli Strumenti Necessari

Utilizzare piattaforme come Teachable o Udemy per ospitare i corsi e strumenti come Canva per creare materiali visivi.

8. A cosa devi fare attenzione prima di partire

Registrare l’attività, comprendere le implicazioni fiscali e redigere contratti di utilizzo per gli utenti.

9. Operations

Gestire la produzione dei contenuti, l’assistenza agli studenti e la gestione delle piattaforme di pagamento.

10. Cosa che devi sapere del Marketing

Ottimizzare il sito del corso per SEO, promuovere i corsi tramite social media e utilizzare email marketing per mantenere il contatto con gli studenti.

Guarda, da come sono scritti gli indici dei contenuti è probabile che si sia fatto aiutare dall’AI. Le maiuscole in ogni parola sono tipiche delle AI. O magari si è solo fatto fare un riassunto dopo aver registrato il video. Oppure gli piace scrivere cosi per leggibilità nel web. Non lo sapremo mai, ma è comunque un sostenitore ed ottimo utilizzatore anche delle AI ed ha preparato corsi sull’uso delle AI nel business.

Come Ragiona un Imprenditore: Rischi, Difficoltà, Giudizio, Ostacoli
Cosa Vendere: Prodotto, Fisico, Digitale o Servizio
Modelli di business (i 7 principali)
Come Avere un’Idea
Come testare un’Idea
Come decidere il prezzo del tuo Prodotto/Servizio
Prodotto: gli Strumenti Necessari di cui hai bisogno
A cosa devi fare attenzione prima di partire (Finance/Legal)
Operations: la parte operativa e burocratica del tuo progetto
Cosa che devi sapere del Marketing

Montemagno non l’ho mai visto come un esperto, ma come un simpatico intrattenitore.

Quando nei video e nelle interviste provava a dare consigli pratici a qualcuno erano cose veramente basic.

Mi ricordo a shy per monetizzare la community consigliò di fare una “newsletter a pagamento” certo Monty, proprio quello per cui la gente paga nel 2024.

L’unica cosa che gli riconosco è che per lo meno non usa le tattiche da guru: guarda come sono ricco, compra il corso e ti compri la lambo ecc.

Mantiene una comunicazione più pulita e questo è apprezzabile

1 Mi Piace