Cosa ci hanno insegnato i done for you?

I DFY ci hanno insegnato una preziosa lezione, o meglio l’hanno insegnata a tutti quelli che ancora credevano nei guru.

I DFY sono stati la prova decisiva che questa gente non sa fare nulla.

Finché vendevano i corsi poi dicevano che era colpa del cliente se non aveva risultati. La famosa frase: non hai il giusto mindset.

Ma ora che le cose te le fanno loro e non hanno comunque risultati che scusa possono usare se non ammettere che sono degli incapaci che vendono solo fuffa?

Servono altre prove per capire che non bisogna acquistare nulla da questi soggetti?

I più furbastri infatti si sono sempre ben guardati dal fare DFY perché è evidente che se poi fallisci non ci sono scuse e loro sanno di fallire.

Mentre i più avidi e ingenui si sono lanciati anche su questo prendendo sonore bastonate e distruggendo ogni tipo di reputazione rimasta.

6 Mi Piace

@LucaValori Direi che è il caso di smentire questa ricostruzione mostrando alcuni degli ecommerce di successo creati e gestiti dalla Valori International.

4 Mi Piace

Mi sbaglierò probabilmente, ma dagli ultimi avvenimenti relativi al DFY non si può parlare nemmeno di fuffa. Là almeno c’è l’aria da friggere :joy:.

Qui non c’è di mezzo manco un corsettino che magari ti dice 2 robe banali ma vere (e viva Dio che si ripetano anche le cose banali), e che se applicate ad 1 caso su 1000 (proprio quello che aveva quei problemi specifici che ste 2 cazzatine risolvono) riesci quantomeno a recuperare i soldi del corso.

5 Mi Piace

Ma infatti è molto generoso parlare di “fuffa”.
Quando ti fanno pagare 3500€ un canale YouTube “automatico” che dovrebbe darti 6000€ di rendita al mese.

E dopo 6 mesi il canale non ha reso un soldo e ha fatto 15 views totali… parlare di “fuffa” vuol dire essere moooooolto generosi.

Poi oltre ai 3500€ scopri che i video sono da pagare a parte. Quindi non hai chiaro per cosa hai pagato 3500€: per attivare un canale YouTube operazione che richiede circa 30 secondi?

Che per chi è amante dei calcoli: 3,5k per 30 secondi di lavoro, corrispondo a 7k al minuto e a 420.000€ l’ora.

Pensa la fatica a guardare quando bastava aprire canali Youtube alle persone :stuck_out_tongue_winking_eye:

7 Mi Piace

Il sistema del DFY è bacato a monte. Ma scusate, se io sono in grado di trasformare in un mese e a rischio zero 1000 Euro in 5000, chiedo a te 1000 Euro o li investo io? Il fatto stesso di proporre certe formule è sinonimo di poco serietà e di fuffa (per essere buoni) o direttamente di truffa.

5 Mi Piace

Condivido. Noi qui siamo ben educati e garantisti, fin troppo. Però, sì: fuffa è sicuramente un eufemismo. Se mi prendo 4000 euro per darti quella fetenzia plagiata dopo 6 mesi e minacciarti pure di denuncia, sono ben oltre la fuffa.

Ed abbiamo anche detto che tipo di reati si possono ipotizzare.

2 Mi Piace

Escludiamo anche le promesse di guadagno che sono di fatto irrealistiche. Garantirti che un canale ti farà in un mese 6000€ è impossibile per mille ragioni, prima tra tutte la curva di crescita: se io andassi da 0 a 6000 in un mese dopo un anno non starei ancora facendo 6k ma starei facendo 6 milioni, in due anni sarei Mr Beast.

Ma escludiamo questo, togliamo la promessa di guadagno.

Il problema è che questi DFY non guadagnano NIENTE. Non sono sotto le aspettative: ti avevo promesso 6k stiamo facendo 500€. Ma fanno Zero.

Cosi gli Ecommerce che non vendono un oggetto che sia uno. Anche in questo caso: ti avevo promesso 10k, lo store sta guadagnano 1k. Lo store non vende 1 prodotto che sia uno. Non riescono con questi DFY a guadagnare nulla.

Cosa ti possono insegnare nei corsi e nelle consulenze se non sanno far partire un negozio online o far fare delle view a un canale YouTube?

2 Mi Piace

La domanda è: Comprereste un corso per diventare imbianchino fatto da chi non riesce ad imbiancare un muro?

Lo comprereste se costasse 1000€?

Lo comprereste se vi promettesse che facendo l’imbianchino ti comprerai la Lambo?